Manager

02 marzo 2012 | 10:35

Giuliana Isolani, country business manager Italia per Cereal Partners Worldwide (Cpw)

Il 29 febbraio 2012 Giuliana Isolani è stata nominata country business manager Italia per Cereal Partners Worldwide (Cpw), joint venture tra Nestlé e General Mills nata nel 1990 per produrre e distribuire nel mondo cereali pronti per la prima colazione e barrette ai cereali. A Giuliana viene affidata così la gestione strategica di marchi quali Fitness, Chocapic, Nesquik e Cheerios. Obiettivo principale del   nuovo manager è continuare a sviluppare il business dei cereali nel mercato italiano, come proposta per una colazione sana e nutrizionalmente equilibrata in linea con il posizionamento wellness e wellbeing del gruppo Nestlé.
La decisione di affidare a Giuliana Isolani questo nuovo incarico   è in linea con l’impegno del gruppo nel promuovere e valorizzare il talento femminile anche in posizioni manageriali mantenendo sempre alta l’attenzione verso il corretto equilibrio tra vita professionale e vita privata.
Manager Nestlé di esperienza nazionale ed internazionale, Giuliana dopo un’importante parentesi alla Kpmg Peat Marwick Consulting Spa, entra nel 1995 in Nestlé Waters Italia, dove ricopre ruoli di responsabilità  sempre crescenti nel mercato italiano. Successivamente si trasferisce nelle sedi Nestlé Waters di Francia e Brasile, dove ricopre diversi ruoli in area finance in particolare in Merger & Acquisition e come Cfo per la Zona dell’America Latina.
Rientrata in Italia nel 2006, l’ultima posizione è stata di responsabile export delle acque S.Pellegrino e Acqua Panna in oltre 80 Paesi. Giuliana Isolani, 44 anni, si è laureata in economia aziendale all’università  Cà  Foscari di Venezia, parla diverse lingue tra cui l’inglese, il francese, lo spagnolo e il portoghese. Tra i suoi hobby, il pilates, la passione per la lettura e i saggi, i viaggi e le culture diverse. Nata sulla riviera del Conero ama il mare e   l’attività  subacquea.