Tlc: Fim-Cisl, bene incontro Passera-Alcatel. Ora investimenti

(ASCA) – Roma, 1 mar -”Bene l’incontro di oggi tra il Ministro Passera e l’amministratore delegato di Alcatel Lucent Ben Verwaayen e l’ad della filiare italiana Gianluca Baini – speriamo sia servito a chiarire la posizione di Alcatel su futuri sviluppi della propria attivita’ in Italia”. Lo afferma in una nota Giuseppe Ricci, coordinatore nazionale Fim-Cisl del gruppo Alcatel-Lucent, chiedendo un Piano di investimenti in Italia. ”Ora – aggiunge Ricci – ci aspettiamo la riconvocazione del tavolo presso il Ministero dello Sviluppo Economico al piu’ presto. Chiediamo al Ministro l’impegno a garantire il rilancio del settore Tlc in Italia attraverso un piano nazionale d’investimenti sul settore”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari