TV: PANARIELLO, FIORELLO HA APERTO PORTE A SHOW DEL LUNEDI’

(ANSA) – ROMA, 2 MAR – “A Cesare quel che è di Cesare. Fiorello ha sperimentato, con successo, lo show del lunedì sera in tv”. Lo ha detto Giorgio Panariello nel corso della conferenza stampa di ‘Panariello non esiste’, il one man show in onda in prima serata, da lunedì 5 marzo, per quattro settimane, su Canale 5. Un programma che segna il ritorno di Panariello con uno show televisivo tutto suo dopo sei anni. Al suo fianco anche Nina Zilli, la cantante, reduce da Sanremo, che oltre a cantare farà  a Panariello anche da spalla comica. Panariello ha sottolineato, a proposito degli inevitabili paragoni che ci saranno con il fortunato show di Fiorello andato in onda su Rai1: “Sono tranquillo. Contano il gradimento e quello che va in onda nelle altre reti. Per quanto mi riguarda in passato ho sempre avuto una controprogrammazione di rilievo. Non mi è mai piaciuto fare una partita con il Chievo, ma ho sempre preferito confrontarmi con squadre come il Milan e la Juve”. E’ la prima volta che Panariello si affaccia sulla rete ammiraglia Mediaset con un show. A chi glielo faceva notare, Panariello ha risposto che innegabilmente i risultati deludenti della sua conduzione di Sanremo 2006 hanno contato nella sua lunga assenza dalla televisione.(ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi