TV: BAUDO, UN’INCURSIONE ALLE IENE, RAI NON MI FA LAVORARE

GIOVEDI’ IL CONDUTTORE SU ITALIA 1 CON BRIGNANO E ILARY BLASI

(ANSA) – ROMA, 4 MAR – Incursione alle ‘Iene’ per Pippo Baudo: giovedì 8 marzo – come anticipato da Dagospia – il conduttore sarà  in prima serata su Italia 1 e per una puntata condurrà  il programma con Enrico Brignano e Ilary Blasi, in attesa che dal 15 marzo al timone arrivi Claudio Amendola. “Ho chiesto e ottenuto la liberatoria dalla Rai: almeno lavoro, non posso non lavorare”, lamenta Baudo. “Il mio contratto – sottolinea il conduttore – scade ad agosto e non intendo stare fino ad allora con le mani in mano. Non posso accettare questo stato di paralisi, non so che cosa abbia fatto di sbagliato. Ho presentato decine di progetti: evidentemente non sono degno di farne neanche uno, eppure vedo quello che va in onda”. Baudo si augura che “il problema si risolva a giorni. Mi sento benissimo, sono forte come un leone, il cervello funziona, ma la mia età  mi impone di chiedere una risposta a breve scadenza”. Baudo riesce però a ironizzare sulla ‘staffetta’ alle Iene, che almeno per una serata lo vede sostituire Alessandro Gassman, in attesa di Amendola: “Ho ricevuto un telegramma di Alessandro che mi ha scritto: ‘Non avrei mai pensato che un giorno sarei stato sostituito da Pippo Baudo’. Gli ho risposto: ‘Sono felice e onorato di sostituirti, perche’ ti voglio bene. E poi sostituire un Gassman è sempre una bella soddisfazioné”. (ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi