Editoria

05 marzo 2012 | 12:21

SOMALIA, UCCISO GIORNALISTA, E’ IL QUARTO IN TRE MESI

VITTIMA LAVORAVA PER UNA RADIO INDIPENDENTE DI GARSOR

(ANSA) – NAIROBI, 5 MAR – Uomini armati hanno ucciso a colpi di arma da fuoco un giornalista in Somalia, a Galkayo, città  della regione centrale somala di Mudug. Secondo quanto riferiscono i media locali, il giornalista, Ali Ahmed Abdi, lavorava per un sito web e una stazione radio indipendente locale nel villaggio di Garsor, nel nord di Galkayo, controllato dall’amministrazione autonoma del Puntland. L’uomo, colpito alla testa e al torace mentre rientrava nella sua casa nel villaggio di Israac, è morto sul colpo. Abdi è il quarto giornalista ucciso in Somalia dall’inizio dell’anno. L’ultimo assassinio risale allo scorso 28 febbraio, quando uomini armati uccisero Abukar Hassan Kadaf, l’ex direttore del quotidiano locale SomaliWeyn, vicino alla sua casa di Mogadiscio. (ANSA).