Siria/ Gli Usa applicano le sanzioni alla tv pubblica di Damasco

Washington: Siamo al fianco del popolo siriano
Washington, 5 mar. (TMNews) – Gli Stati Uniti hanno detto oggi di aver inserito la tv pubblica siriana sulla loro lista nera delle persone fisiche e giuridiche colpite dalle sanzioni imposte dagli Usa al regime di Damasco. Si tratta di una misura simbolica che non aggiunge nulla all’arsenale delle sanzioni americane contro il potere del presidente Bashar al-Assad, indica il dipartimento al Tesoro in un comunicato, ma “segnala chiaramente” che Washington ” si tiene al fianco del popolo siriano”, vittima della repressione.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi