Seat P.G.: arriva il salvataggio (MF)

MILANO (MF-DJ)–Sono state le sedute del riscatto per Seat Pagine Gialle. Negli ultimi tre giorni il titolo del gruppo torinese delle directory ha guadagnato quasi il 70%, portandosi a 0,063 euro proprio alla vigilia del cda che dovrebbe formalizzarne il salvataggio.
Il board, scrive MF, si riunira’ infatti questa sera alle 19 e prendera’ atto del via libera delle diverse categorie di creditori alla proposta di ristrutturazione del debito. Gia’ giovedi’ scorso il fondo di private equity Cvc (primo azionista di Seat al 29,4% e capofila del patto di sindacato sul pacchetto di controllo) aveva sciolto la riserva, garantendo appoggio incondizionato al piano di ristrutturazione consensuale. Venerdi’ banche e obbligazionisti Lighthouse avevano superato la soglia del 75% di adesioni al piano, mentre a breve e’ atteso il via libera degli obbligazionisti senior che hanno in mano bond per 750 milioni. L’unica voce fuori dal coro per ora sarebbe quella di Barclays che detiene circa il 6% del debito bancario Seat e che avrebbe inviato una lettera all’amministratore delegato Alberto Cappellini per discutere soluzioni alternative. La posizione di Barclays sarebbe condivisa anche dalla Geveran Investments del miliardario norvegese John Fredriksen (che ha il 5% del debito bancario). In ogni caso i quorum sono stati raggiunti e queste resistenze non dovrebbero impedire l’accordo.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi