Comunicazione

07 marzo 2012 | 10:53

TELECOM: PORTA A VENEZIA ‘NAVIGARE INSIEME’, PROGETTO OVER 60

(AGI) – Venezia, 7 mar. – Dall’8 marzo arriva a Venezia ‘Navigare Insieme’, il progetto lanciato da Telecom Italia su scala nazionale con l’obiettivo di promuovere l’uso delle nuove tecnologie della comunicazione tra gli over 60. I giovani delle scuole medie superiori accompagneranno i nonni alla scoperta dei segreti del web attraverso un linguaggio semplice e una serie d’interazioni multimediali che consentono un primo approccio ai mezzi informatici a tutte le eta’. Gli studenti salgono cosi’ in cattedra per raccontare internet, i social network e tutte le opportunita’ degli strumenti digitali per un vero e proprio scambio generazionale. ‘Navigare Insieme’, realizzato in collaborazione con Informatici Senza Frontiere, Auser e Confagricoltura pensionati, coinvolge 12 citta’ italiane: oltre a Venezia sono interessate Torino, Milano, Trento, Parma, Pisa, Ancona, Roma, Cagliari, Bari, Napoli, e Palermo dove saranno organizzate ‘palestre’ di navigazione web gratuita nelle quali il pubblico Over 60 potra’ sperimentare l’uso dei mezzi digitali ed essere assistito e accompagnato in questa scoperta da personale specializzato.Venezia ospitera’ dieci corsi della durata di tre settimane nelle cinque scuole che hanno aderito al progetto: Scuola Media Caio Giulio Cesare (inizio dei corsi l’8 e il 12 marzo); Istituto Comprensivo Gramsci ( 8 e 9 marzo); Istituto Tecnico Algarotti (il 13 e il 28 marzo); Liceo Classico Marco Polo (20 marzo e 3 aprile); Liceo Linguistico Niccolo’ Tommaseo (20 marzo e 3 aprile). E’ possibile iscriversi ai corsi inviando una mail a navigareinsieme@telecomitalia.it o chiamando il numero verde 800563669. Il progetto mira a sostenere i piu’ maturi nell’impresa di sfondare il muro della prima socializzazione nei confronti di Internet, aiutare a superare ogni possibile timore o residua diffidenza nei confronti del mondo digitale e far scoprire quanto il web possa cambiare la vita anche della generazione matura e in tal senso e’ stato sviluppato il materiale didattico, gia’ disponibile su navigareinsieme.org e realizzato in collaborazione con Informatici Senza Frontiere e con la Scuola Holden di Torino. Si potra’ apprendere, ad esempio, come aprire una casella di posta elettronica, come chattare con gli amici, come prenotare una vacanza o dialogare con la pubblica amministrazione grazie a internet. (AGI)