RAI: ISORADIO POTENZIA OFFERTA MUSICA INDIPENDENTE

(AGI) – Roma, 7 mar. – Da giovedi’ 8 marzo, Rai Isoradio potenzia l’offerta dei programmi dedicati alla nuova stagione della Musica Indipendente Italiana. “Con il nuovo anno – spiega il direttore della rete di servizio di Radio Rai Aldo Papa – abbiamo deciso di incrementare ulteriormente gli spazi di programmazione assicurati da Rai Isoradio agli Indipendenti italiani. Un prodotto musicale di qualita’ capace, come stiamo dimostrando da due anni, di confrontarsi sulla scena radiofonica anche in assenza dei meccanismi di supporto commerciale. Tutto sta a renderlo visibile in palinsesto, con la costanza e coerenza necessaria. Illuminare queste esperienze – aggiunge Aldo Papa – significa quindi dare conto della ricchezza culturale che muove dal territorio, garantire uno spazio di confronto tra gli artisti e gli ascoltatori, offrire una chance agli esordienti ed intercettare l’attenzione dei giovani a cui e’ destinata la nostra comunicazione di sicurezza stradale”. Tante le novita’, a partire dalla squadra di Rai Isoradio chiamata a relizzare il progetto. Assieme ai conduttori Alessandro De Gerardis e Umberto Mostocotto, si aggiunge Federico Guglielmi, autorevole firma del mensile “Il Mucchio selvaggio” e voce storica di Rai Stereonotte nonche’ presidente della giuria del Pimi, il premio italiano dedicato alla musica indipendente. Trova conferma anche la strategia di promozione condivisa con AUDIOCOOP e con il MEI, il Meeting delle etichette Indipendenti, diretto da Giordano Sangiorgi. Questi, gli appuntamenti in palinsesto: “ZTL, la corsia preferenziale della musica indipendente”, in onda – a partire dall’8 marzo – il giovedi’ dalle 23.00 alle 24.00. Il programma, in diretta, concentrera’ la sua attenzione sulle news dal mondo degli indipendenti e sugli eventi della settimana introducendo, anche, i temi che verranno trattati, ventiquattr’ore dopo, nel corso della “Notte degli indipendenti”, il programma curato da Federico Guglielmi.
“La Notte degli Indipendenti”, in onda dal 9 marzo, e’ il contenitore di cinque ore, dalle 0.30 alle 5.30 di ogni notte fra il venerdi’ e il sabato. Si caratterizzera’ per una successione di moduli tematici dedicati alle novita’ e alle proposte del passato. Musica, commenti, approfondimenti e interviste, ma anche un’ora dedicata alla classifica della “Indie Music Like” curata dal MEI-Meeting delle Etichette Indipendenti. “Inverno in Garage”, in onda ogni sabato dalle 9.00 alle 12.00. Il programma di Antonio Lauritano e Marco Rho proporra’, a partire dal 10 marzo, uno spazio dedicato al circuito dei Festival degli Indipendenti. Una ulteriore occasione per fare il punto sulla distribuzione territoriale delle tante esperienze legate alla musica italiana di qualita’. I primi appuntamenti sono fissati per giovedi’ 8 marzo dalle 23.00 alle 24.00 con la nuova “ZTL”, per l’occasione dedicata interamente alle donne, e per la notte tra venerdi’ 9 e sabato 10 marzo dalle 0.30 alle 5.30 con la nuovissima “Notte degli indipendenti”. (AGI)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Ernesto Mauri: carta e pubblicità sui mezzi tradizionali sono destinate a calare. Mondadori deve focalizzarsi sui libri e promuovere la trasformazione digitale dei periodici

Approvato dal Cda di Mondadori il resoconto intermedio al 30 settembre 2015. Perdita ridotta del 4% nei nove mesi

Al Prix Italia presentato Rai Radio6Teca, canale che ripropone programmi e giornali radio d’epoca che hanno fatto la storia di Radio Rai