Seat P.G.: piena accettazione proposta ristrutturazione debito

TORINO (MF-DJ)–Seat P.G., in relazione alla proposta finale per la ristrutturazione finanziaria di Seat Pagine Gialle – il cui termine finale per la raccolta dei consensi era stato fissato per oggi – ha ricevuto comunicazione che le adesioni dei titolari delle obbligazioni senior secured (gli “Ssb”) hanno gia’ nettamente superato (oltre il 97%) la soglia del 75%.
Questa adesione, si legge in una nota, va ad aggiungersi al largo superamento della soglia di adesioni del 75% alla proposta da parte di parti interessate del creditore bancario senior e degli obbligazionisti Lighthouse e con il pieno supporto da parte degli azionisti di riferimento (Cvc, Permira, Alfieri Investitori Associati), comunicato lo scorso 2 marzo.
Per il formale perfezionamento del consenso degli Ssb sara’ necessario attendere le assemblee degli obbligazionisti convocate per i giorni 29 e 30 marzo 2012, rispettivamente in prima e seconda convocazione, chiamate a prendere atto e, per quanto necessario e di propria competenza, approvare il risultato della predetta raccolta di consensi. Una volta tenute le assemblee, avendo la Proposta ottenuto i livelli di adesione necessari, si potra’ procedere con la fase implementativa dell’operazione di ristrutturazione.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi