Anonymous: attacco a sito Santa Sede. Il Vaticano, stiamo risolvendo

(ASCA) – Citta’ del Vaticano, 7 mar – Il sito web del Vaticano, www.vatican.va, e’ irraggiungibile. Un blog collegato che afferma di essere collegato con il collettivo di hacker Anonymous rivendica la paternita’ dell’attacco: ”Oggi – si legge sul sito – Anonymous ha deciso di porre sotto assedio il vostro sito in risposta alle dottrine, alle liturgie ed ai precetti assurdi ed anacronistici che la vostra organizzazione a scopo di lucro (chiesa apostolica romana) propaga e diffonde nel mondo intero”. Dal Vaticano, nessun commento se non che si tratta di un ”problema tecnico in via di risoluzione”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Le dirette video di Facebook disponibili a tutti gli utenti. In Italia le stanno già sperimentando

Per cercare di superare la crisi l’ad di Twitter licenzia quattro dirigenti