Comunicazione

08 marzo 2012 | 10:48

IRAN: E L’ANATRA NUCLEARE DIVENTA UN TORMENTONE SUL WEB

(AGI/AFP) – Gerusalemme, 7 mar. – E’ un’anatra o non e’ un’anatra? Detto cosi’, potrebbe sembrare il dialogo tra due ragazzini in visita allo zoo. Invece, se quello che appare sia o meno un’anatra, si riferisce al programma nucleare in Iran e sta diventando un vero e proprio tormentone su internet. “Se sembra un’anatra, se nuota come un’anatra, se starnazza come un’anatra, beh, allora, probabilmente, e’ un’anatra”. Questo ritornello ‘anatrologico’ divenne famoso in America a cavallo degli anni ’50, nel periodo della guerra fredda, per individuare e mettere all’indice i comunisti. Insomma, se appare cosi’, se si comporta cosi’ etc. etc., allora e’ un comunista. Adesso, il test dell’anatra e’ stato rispolverato da Benjamin (Bibi) Netanyahu, e l’anatra e’ diventata un’anatra ‘nucleare’. In parole povere, per il primo ministro israeliano, tutto quello che il regime degli ayatollah sta organizzando non sembra affatto un innocuo programma di sviluppo nucleare per scopi civili, ma una vera e propria ‘anatra nucleare’ con ben altri propositi, in primis, se possibile, quello di annientare l’atavico e odiato nemico sionista. “Quest’anatra, signori e signori, e’ un’anatra nucleare”, ha detto Netanyahu, confutando quanti minimizzano le vere ragioni del programma atomico di Teheran. In breve, Nuclear Duck-Bibi Netanyahu e’ diventato sul web Daffy Duck e il ‘post’ e’ finito anche sulla pagina Facebook del premier israeliano. (AGI)