EDITORIA: PRESENTATO A TRIESTE ‘IL FUTURISTA FVG’

(AGI) – Trieste, 7 mar. – Presentato oggi a Trieste, al Circolo della Stampa, ‘Il futurista Friuli Venezia Giulia’. Si tratta di un mensile di 24 pagine, tutte dedicate all’approfondimento politico culturale dei temi legati al territorio regionale ‘figliato’ dalla nota testata nazionale di Filippo Rossi. Proprio Rossi, che ha voluto essere presente al lancio triestino dell’iniziativa, lo ha definito “un giornale di parte ma non di partito, provocatore e mai scontato”, concetto ribadito dal caporedattore regionale Francesca Vivarelli che ne ha rimarcato “liberta’ intellettuale, qualita’ e spregiudicatezza”. Paolo Ciani, coordinatore regionale di Fli ha insistito sul “valore di un’iniziativa che eleva il dibattito della politica regionale del Friuli Venezia Giulia” mentre Roberto Menia, coordinazione nazionale Fli, ha affermato che “tutto oggi da’ ragione alla rottura che compimmo, lasciando muffa e vecchi recinti per essere sobri, liberi e futuristi”. (AGI)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari