RAI: MERLO “ORA BASTA CON IPOCRISIA, SI PARLI CHIARO”

ROMA (ITALPRESS) – “La riforma della Rai, checche’ ne dicano Gasparri e Alfano, va fatta non per fare un favore a qualcuno ma per salvare e rilanciare la credibilita’ del servizio pubblico radiotelevisivo. E’ giunto il momento che tutti mettano le carte in tavola. Chi vuole la riforma della governance per una Rai piu’ forte; chi la vuole privatizzare o commissariare per liquidarla e consegnarla ai soliti noti; e chi pensa di non far nulla lasciandola naufragare contro gli scogli. E’ giunto il momento di parlare chiaro senza ipocrisia e senza doppiezza. Da parte di tutti. Pdl compreso”. Lo afferma Giorgio Merlo, deputato del Pd e vice presidente della commissione di vigilanza Rai.
(ITALPRESS).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi