TV: SERIE “SUITS” IN ANTEPRIMA DA DOMANI SU JOI

MILANO (ITALPRESS) – In anteprima assoluta approda da domani su JOI “Suits”, serie televisiva statunitense di genere legale creata da Aaron Korsh e trasmessa dalla rete via cavo USA Network che ha commissionato 16 nuovi episodi per la seconda stagione.
Eccezionalmente il debutto italiano di “Suits” sara’ visibile anche in chiaro, in modalita’ free view, sul canale Premium Anteprima.
Protagonisti della serie ambientata a New York sono lo “squalo” del foro Harvey Specter (Gabriel Macht), uno dei piu’ importanti e spietati avvocati della Grande Mela, e Mike Ross (Patrick J. Adams), ragazzo dotato di una memoria prodigiosa. Quest’ultimo dimostra un intelligenza fuori da comune ma il suo sogno di diventare un avvocato s’infrange quando viene espulso dal College.
Mike pero’ non si da’ per vinto e continua a sostenere esami, soprattutto quello per l’abilitazione alla professione d’avvocato, al posto di altri studenti. Nel frattempo l’avvocato Harvey ottiene una promozione che lo obbliga ad assumere un giovane praticante. La necessita’ si concretizza nell’assunzione del rampante Ross con il quale inizia a formare una “strana coppia” legale per le aule della Grande Mela… Gabriel Macht si e’ fatto conoscere al cinema per la sua interpretazione da protagonista nel film”The Spirits”. Tra le curiosita’ della sua biografia, in gioventu’, iscrittosi alla Beverly Hills High School, ha partecipato allo spettacolo teatrale “The Music Man”, al fianco di una giovanissima Monica Lewinsky.
Patrick J. Adams, attore canadese, nato a Toronto il 27 agosto 1981, dopo aver ricoperto qualche piccolo ruolo in “Lost”, “Lie to Me”, “Pretty Little Liars” – dove ha conosciuto la sua attuale compagna Troian Avery Bellisario- e in molte altre serie di successo, ha raggiunto con “Suits” la candidatura ai Screen Actor Guild Awards 2012 come miglior attore drammatico in una serie tv.
(ITALPRESS).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi