Germania/ Per l’8 Marzo Bild dice addio a playmate prima pagina

Finirà  nelle pagine interne… Rivoluzione “a metà ”
Roma, 9 mar. (TMNews) – La Bild dice addio alle sexy-conigliette in prima pagina: “È forse un piccolo passo per le donne, ma è uno grande per la Bild e tutti gli uomini tedeschi: cancelliamo la ragazza nuda dalla prima pagina”, ha confermato il popolare tabloid di Springer, il più venduto in Germania. “Sono l’ultima”, è stato il commento di Eva, una modella polacca, ritratta mentre tiene tra le mani il suo generoso seno nudo. Il giornale, che ieri ha celebrato l’8 marzo regalando una giornata libera alle 300 colleghe, dice di avere pubblicato “più di 5mila” giovani donne senza veli (e solitamente in pose molto provocanti) dal 1984. Sono stati i maschi della redazione a prendere la rivoluzionaria, quanto encomiabile decisione: ma si tratta di un passo “a metà “, dato che il quotidiano annuncia l’intenzione di rimanere sexy “nelle pagine interne”. La ragazza senza veli sparirà  dalla prima pagina a partire da sabato, per rispuntare nelle pagine interne. Il vecchio detto di Bild degli anni Novanta – si auto-celebra il tabloid – rimane intatto: “la nuda verità , noi mostriamo entrambi”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari