Rcs/ In 2011 Dada dimezza perdita netta a 8,5 milioni

Per il 2012 prevede risultati in miglioramento
Milano, 12 mar. (TMNews) – Il gruppo Dada (Rcs MediaGroup) ha chiuso il 2011 con una perdita netta ridotta a 8,5 milioni di euro, rispetto a quella di 17,5 milioni del 2010.
Per il 2012, “in assenza di eventi al momento non prevedibili”, il gruppo prevede “ricavi, Mol e risultato netto di gruppo in miglioramento rispetto all’esercizio precedente”.
Dada è controllata da Rcs MediaGroup al 54,6%.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari