SUD AFRICA, VIA DA DA RADIO E TV SPOT SU ALCOLICI

(AGIAFRO) – Pretoria, 12 mar. – Le autorita’ del Sud Africa sono intenzionate a varare una legge che proibisca qualsiasi pubblicita’ degli alcolici. Intervenendo a una cerimonia per l’inaugurazione di una campagna di test dell’Hiv nella provincia di Mpumalanga, il ministro della Salute, Aaron Motsoaledi, ha affermato di voler “riprendere la strada indicata” dal suo predecessore, signora Nkosazana Dlamini-Zuma, che nel 1996 si fece promotore della messa al bando della pubblicita’ delle sigarette sui mezzi radiotelevisivi. “Riprendo la strada”, ha detto l’esponente dell’esecutivo, “gia’ indicata da Dlamini-Zuma e chiedero’ al parlamento di votare un provvedimento che proibisca gli spot degli alcolici su radio e tv”. Motsoaledi ha spiegato che l’iniziativa “punta tra l’altro a ridurre il numero delle malattie non infettive, alcune delle quali causate dall’uso smodato di alcol”. (AGIAFRO)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi