TLC

13 marzo 2012 | 14:48

Tlc: De Angelis e Baldassarre, ok nuova spinta a concorrenza

ROMA (MF-DJ)–Gli europarlamentari Francesco de Angelis (Pd), membro della commissione industria e Raffaele Baldassarre (Pdl), commissione mercato interno e tutela dei consumatori, commentano con favore l’emendamento al Dl Semplificazioni che intende riaprire i termini della concorrenza nel mercato delle telecomunicazioni fisse in Italia.
L’emendamento consentira’ la fornitura dei servizi di accesso alla rete fissa dell’ex monopolista in maniera disaggregata. La misura, sostenuta trasversalmente da tutto il gruppo Pd e Pdl alla Camera, e’ in linea con il quadro normativo europeo e intende favorire il rilancio dell’economia italiana sfruttando appieno le potenzialita’ del settore delle telecomunicazioni.
La liberalizzazione dei servizi ausiliari sull’ultimo miglio, puo’ ridurre fortemente i costi delle telecomunicazioni ed aumentare la qualita’ dei servizi, consentendo offerte economicamente piu’ vantaggiose per i cittadini. Pertanto gli eurodeputati considerano “irricevibile quanto dichiarato sul tema dal Berec (l’associazione dei regolatori Ue per le tlc), secondo cui il legislatore non deve ostacolare le autorita’ di settore nel definire le regole”. “Non esistono materie soggette a riserva di amministrazione e, come tali, sottratte a possibili interventi del legislatore, sia esso nazionale o europeo”.