MEDIATRADE: GIUDICI DECIDONO IL 27/3 SU COMPETENZA TERRITORIALE

(AGI) – Milano, 13 mar. – Il processo Mediatrade e’ stato aggiornato al 27 marzo quando i giudici della seconda sezione penale decideranno se il processo deve restare a Milano o essere trasferito per competenza in un’altra citta’, a Roma o a Brescia. I pm Fabio de Pasquale e Sergio Spadaro, replicando alle difese nel pomeriggio, hanno chiesto che il processo rimanga nel capoluogo lombardo. (AGI)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi