Birmania/ Tv Stato trasmette oggi discorso di Aung San Suu Kyi

Censurato un passaggio in cui critica stato delle libertà  civili
Roma, 14 mar. (TMNews) – La televisione di Stato birmana trasmetterà  oggi per la prima volta un discorso della leader democratica Aung San Suu Kyi, in vista delle elezioni suppletive del prossimo 1 aprile. Tuttavia, precisa oggi la Cnn, la commissione elettorale birmana ha censurato un passaggio discorso, in cui Suu Kyi critica lo stato delle libertà  civili nel Paese.
Nel suo intervento, trasmesso questa sera su MRTV, Suu Kyi chiederà  di emendare la Costituzione e di rispettare lo stato di diritto, stando a quanto anticipato dal portavoce del suo partito, la Lega nazionale per la democrazia.
La trasmissione in tv del discorso di Suu Kyi è prevista dalla legge elettorale birmana, secondo cui ogni partito politico deve avere la possibilità  di far conoscere il proprio programma.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi