Francia/ Carla Bruni-Sarkozy a media:giù gli occhi da mia figlia

Oggi Paris-Match pubblica in copertina foto contestata
Parigi, 15 mar. (TMNews) – Carla Bruni-Sarkozy attacca i media e stigmatizza la pubblicazione di alcune fotografie che mostrano il volto di sua figlia Giulia. La moglie del presidente francese ha voluto rivolgere “una parola ai media” sul suo sito internet per esigere il “rispetto del suo diritto alla privacy”. “Alcuni media – ha scritto Carla Bruni con riferimento implicito alla prossima edizione di Paris Match – hanno giudicato opportuno pubblicare le fotografie scattate a mia insaputa dai paparazzi. A tutto ciò sono abituata. Ma nel caso in questione alcuni scatti lasciano intravedere il volto di mia figlia”. “Vorrei precisare – continua la moglie del presidente, cantante ed ex fotomodella – che (queste fotografie) sono state realizzate senza la mia autorizzazzione. Condanno qualsiasi utilizzo delle immagini dei miei figli e qualsiasi informazione che riguardi la loro vita privata”. Secondo l’entourage di Carla Bruni-Sarkozy, queste foto – scattate all’uscita da una visita pediatrica – sarebbero state pubblicate già  su diversi siti internet belgi che non hanno sfumato il viso della bambina di cinque mesi. Paris Match in edicola oggi mette la foto in copertina, pur sfumando il volto, di profilo, della piccola Giulia.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi