Comunicazione

15 marzo 2012 | 10:49

Tv/ Briguglio: Terzo Polo non può avere incertezze su frequenze

Fare una vera asta senza regali è questione di patriottismo
Roma, 15 mar. (TMNews) -”L’asta delle frequenze tv non è esercizio di antiberlusconismo ma di patriottismo: questa è stata ed è la linea di Fli. Regalare a Mediaset o alla Rai o a chiunque un bene pubblico da cui si può ricavare qualche miliardo di euro significa sottrarre agli italiani un patrimonio che è loro.
Vorrei questo fosse chiaro a tutto il Terzo Polo che non può avere incertezze in questa materia”. Lo ha affermato in una dichiarazione il vicepresidente dei deputati di FLI, Carmelo Briguglio.