Editoria/ Solidarietà  Di Pietro a Riformista e Manifesto

Testata che chiude toglie spazi vitali alla democrazia
Roma, 15 mar. (TMNews) – “La paventata chiusura de Il Riformista è una brutta notizia. Ogni testata giornalistica che chiude toglie spazi vitali alla democrazia. Purtroppo questa crisi economica sta incidendo, in primis, su quei settori che, al di là  dei risultati commerciali, costituiscono un arricchimento della cultura e dell`informazione di questo Paese. Ai giornalisti e ai lavoratori de Il Riformista e de Il Manifesto, quest`ultimo in corso di liquidazione coatta amministrativa, vanno la solidarietà  e la vicinanza dell`Italia dei Valori”. Lo ha affermato in una nota il leader dell’Italia dei Valori, Antonio Di Pietro.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari