WIND: AL VIA WIND BUSINESS FACTOR COMPETITION 2012

ROMA (ITALPRESS) – Wind Business Factor, la piattaforma di business coaching e di networking rivolta a startup e nuovi imprenditori, ideata da Wind, lancia la Wind Business Factor Competition 2012, il primo “campionato italiano” che consentira’ a trenta gruppi di nuove aziende di accedere a un percorso di mentorship. La Competition si svolgera’ nel corso dell’intero 2012 e sara’ suddivisa in 3 ‘gironi’ che si articoleranno, di volta in volta, in tre fasi distinte: Selection, Training e Performance.
Durante la fase di selezione gli imprenditori potranno candidare la propria idea di business o startup. Nella fase di formazione le 10 migliori idee svilupperanno, con l’aiuto di Mentor esperti, il proprio business model e prepareranno l’elevator pitch.
Infine, nella fase di presentazione le 3 migliori idee o startup avranno l’opportunita’ di proporsi agli investitori.
Alla fine del contest la migliore idea imprenditoriale otterra’ un abbonamento gratuito per un anno a Wind Business One Office e un viaggio di networking e formazione a Silicon Valley o in Israele.
La fase di selezione del primo girone si e’ aperta il 6 marzo e terminera’ il 23 aprile 2012. Le idee imprenditoriali selezionate saranno presentate ai Venture Capitalist e, successivamente, i vincitori avranno l’opportunita’ di “volare” a Silicon Valley.
Wind Business Factor, nel corso del primo anno di attivita’, ha raggiunto l’importante obiettivo di attivare una community di circa 10.000 utenti sui social media e di circa 6.000 imprenditori e innovatori sul sito, dando visibilita’ ad oltre 1.300 idee e startup.
(ITALPRESS).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci