Televisione

15 marzo 2012 | 17:01

TV: FREQUENZE, UE ASPETTA NUOVO PIANO ASSEGNAZIONE

NO SITUAZIONE CONFLITTUALE,PROCEDURA SIA OPPORTUNITA’PER PICCOLI

(ANSA) – BRUXELLES, 15 MAR – “Aspettiamo dal governo italiano informazioni sui nuovi piani per l’assegnazione delle frequenze tv per il digitale terrestre (Dtt), ma non siamo in una situazione conflittuale”: lo ha detto oggi Antoine Colombani, portavoce del commissario alla Concorrenza Joaquin Almunia. Colombani ricorda come per la Commissione occorra “una procedura (di assegnazione, ndr) che dia l’opportunità  ai nuovi entranti e agli operatori più piccoli di entrare nel giro della concorrenza, ampliando la piattaforma del dtt”. “E’ vero – ha concluso – che c’é una procedura d’infrazione in corso contro l’Italia sulle frequenze, ma al momento stiamo aspettando la nuova proposta del governo”. (ANSA).