Rai: Gasparri, governo non puo’ commissariare azienda (Libero)

(ASCA) – Roma, 16 mar – ”Il governo non puo’ commissariare la Rai, sarebbe incostituzionale”. Lo afferma il presidente dei senatori Pdl, Maurizio Gasparri a Libero. ”Bersani e i suoi – insiste – si leggano le sentenze della Consulta, secondo cui non ci puo’ essere la nomina di un commissario in presenza di un attivo di bilancio”. Sull’ipotesi di rielezione del cda uscente, Gasparri dice: ”Non abbiamo ancora preso una decisione. Da componenete della commissione di Vigilanza Rai e capogruppo al Senato, lo decidere insieme al mio partito. Mi pare pero’ che alcuni consiglieri meritino di continuare la loro opera. Altri meno”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi