HACKER ATTACCANO SITO SGARBI, INSERITA FOTO PAOLO BORSELLINO

(AGI) – Palermo, 17 mar. – Attacco informatico al sito internet di Vittorio Sgarbi (www.vittoriosgarbi.it). Gli hacker del gruppo “Anonymous” ieri e nuovamente oggi sono riusciti a modificare la pagina della sezione “Libri” inserendo la foto di Paolo Borsellino e la frase “Fuori la mafia dallo Stato”. Oltre ad inserire un link riguardante un video su Borsellino, gli hacker hanno aggiunto questo messaggio: “Salve Vittorio, come al solito hai perso un’altra occasione per tacere… A noi i simpatizzanti omofobi della mafia non ci piacciono affatto, e tu non ci piaci. Noi siamo Anonymous. Noi non dimentichiamo. Noi non perdoniamo. Aspettateci”. Sgarbi, gia’ sindaco di Salemi, si era dimesso in seguito a un’ispezione che aveva accertato presunte infiltrazioni mafiose nel Comune. Ieri il sito era stato ripristinato, ma proprio stamane gli hacker sono tornati nuovamente alla carica. Sulla vicenda Sgarbi osserva: “E’ un messaggio mafioso e chiaramente intimidatorio. Ho dato incarico al mio legale Giampaolo Cicconi di presentare una denuncia alla Polizia Postale. Vengono strumentalizzate le mie posizioni in tema di garantismo. Singolare ed inquietante comunque che questo attacco giunga a poche ore della presentazione della mia candidatura a sindaco di Cefalu'”. (AGI)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Le dirette video di Facebook disponibili a tutti gli utenti. In Italia le stanno già sperimentando

Per cercare di superare la crisi l’ad di Twitter licenzia quattro dirigenti