Comunicazione

19 marzo 2012 | 12:43

Rai/ Casoli (Pdl): Neanche ipotizzabile il commissariamento

Se governo tenta la mossa finisce sotto processo
Roma, 18 mar. (TMNews) – “Bilanci in attivo, leggi vigenti, sentenze della Corte Costituzionale impediscono che si possa soltanto ipotizzare il commissariamento della Rai. Se qualcuno nel Governo dovesse tentare solo la mossa, rischierebbe di finire sotto processo. Scatterebbero infatti con immediatezza le opportune misure di carattere giudiziario, ai sensi delle norme vigenti”. Lo dichiara in una nota il vice presidente dei senatori del Pdl Francesco Casoli.