Scienza/ Da Microsoft, software per lotta a pedofilia online

Distribuito gratuitamente alle autorità  il sistema PhotoDNA
Roma, 20 mar. (TMNews) – Microsoft ha annunciato di voler fornire gratuitamente le licenze necessarie all’utilizzo del software PhotoDNA alle autorità  che si occupano della lotta alla pedofilia su internet Web. Sviluppato da in collaborazione con la svedese NetClean, il sistema PhotoDNA è in grado di analizzare un’immagine, realizzandone una sorta di firma digitale con la quale se ne possono rintracciarne altre copie, anche modificate, diffuse nella rete.
Utilizzando il software, la polizia può automatizzare il processo di rilevamento di contenuti pedopornografici online, ed evitando di sottoporre personale specializzato alla visione di immagini spesso sconvolgenti. Inoltre, grazie al PhotoDNA, è possibile semplificare di molto il processo d’identificazione delle vittime di abusi.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Le dirette video di Facebook disponibili a tutti gli utenti. In Italia le stanno già sperimentando

Per cercare di superare la crisi l’ad di Twitter licenzia quattro dirigenti