Internet: Calabro’, Camere affrontino tema tutela copyright

ROMA (MF-DJ)–“Internet e’ un fenomenale motore di crescita sociale ed economica”, ma “il fenomeno della pirateria rischia di danneggiare gravemente il settore delle attivita’ creative e quello delle tecnologie della comunicazione”.
Lo afferma in audizione al Senato il presidente di Agcom, Corrado Calabro’, auspicando che “il Parlamento nella sua sovranita’ voglia affrontare le principali questioni aperte” sul tema della tutela del copyright su Internet, perche’ “ripensare sistematicamente alla disciplina del diritto d’autore nel mondo digitale e’ un compito che solo le Camere elettive possono intraprendere”.
Nella tutela del copyright, l’Agcom si muove affinche’ “l’obiettivo dell’efficacia dell’azione sia garantito da strumenti proporzionati e non invasivi”. Calabro’ aggiunge tuttavia che “il nostro compito e’ quello di applicare le leggi vigenti. Ci rafforza in tale convincimento la norma di legge predisposta dalla Presidenza del Consiglio che ribadisce la legittimazione dell’Agcom e ne definisce meglio la competenza e i poteri nella materia del diritto d’autore. Attenderemo che tale norma veda la luce prima di adottare il regolamento predisposto”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Le dirette video di Facebook disponibili a tutti gli utenti. In Italia le stanno già sperimentando

Per cercare di superare la crisi l’ad di Twitter licenzia quattro dirigenti