Scienza/ Facebook, troppi amici sono indice di narcisismo

L’uso del social network “spia” disturbi della personalità 
Roma, 21 mar. (TMNews) – Uno studio dell’Università  del Western Illinois, pubblicato sulla rivista “Personality and individual differences”, afferma che avere molte amicizie sul social network Facebook, tra cui anche alcune di persone sconosciute, sarebbe indice di narcisismo. Con questo termine si individua un disturbo della personalità  che porta ad atteggiamenti di sopravvalutazione e ad ansia per rimanere adeguati alla propria “immagine”. Altri comportamenti sintomo di narcisismo sarebbero l’abitudine di cambiare spesso la propria foto nel profilo e non ricambiare l’attenzione ricevuta dagli altri utenti del social network. Secondo lo studio, che ha analizzato l’attività  su Facebook di quasi 300 persone di età  fra i 18 e i 65 anni, il modo di gestire Facebook può far emergere segni di “anti-socialità “. Sono molte le ricerche che gli psicologi stanno pubblicando per verificare se vi sia un legame tra i social network e i disturbi della personalità , e quanto i social network stessi possano incentivare comportamenti al limite della patologia.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Le dirette video di Facebook disponibili a tutti gli utenti. In Italia le stanno già sperimentando

Per cercare di superare la crisi l’ad di Twitter licenzia quattro dirigenti