Editoria, Pubblicità 

22 marzo 2012 | 10:55

Rai/ Sassoli (Upa): Nostre proposte cadute nel vuoto

“Non cambierà  nulla”
Milano, 21 mar. (TMNews) – Sulla Rai “non c’è stata alcuna risposta, nessun segnale positivo da parte del governo o dei partiti”. E’ quanto dichiarato dal presidente di Upa, Lorenzo Sassoli de Bianchi, in merito alle proposte per riformare la Rai formulate dall’associazione delle aziende che investono in pubblicità . “L’unico riscontro favorevole – ha aggiunto Sassoli – è stato quello dell’Usigrai anche perché con i cali attesi nella raccolta pubblicitaria bisognerà  probabilmente fare dei tagli anche a livello occupazionale”. “Se devo fare delle previsioni nulla cambierà . La Rai è un problema rimandato ma prima o poi i nodi verranno al pettine e si dovranno fare scelte dolorose e non strategiche ma legate alla contingenza”, ha concluso il presidente di Upa.