Nokia: taglierà  fino a 1.000 posti di lavoro in Finlandia

MILANO (MF-DJ)–Nokia tagliera’ un massimo di 1.000 posti di lavoro al suo stabilimento di Salo, in Finlandia, dopo aver concluso le trattative con i sindacati.
La societa’ ha aggiunto che la maggior parte dei tagli avverra’ entro la fine di giugno e che le funzioni nel settore della produzione e del supporto saranno le piu’ colpite.
A febbraio Nokia ha lanciato un programma di 4.000 tagli di posti di lavoro agli stabilimenti di produzione di smartphone in Ungheria, Messico e Finlandia, in linea con le sue intenzioni di spostare le attivita’ di assemblaggio piu’ vicino ai fornitori in Asia.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci