TV:CARTOONS, A DQ ENTERTAINMENT IL PULCINELLA AWARDS

COME MIGLIOR STUDIO INTERNAZIONALE DELL’ANNO

(ANSA) – RAPALLO, 22 MAR – DQ Entertainment è il vincitore del premio Pulcinella per il Miglior Studio Internazionale in questa sedicesima edizione di Cartoons on the Bay. L’azienda di produzione Indiana si è distinta negli ultimi anni come leader a livello mondiale nella realizzazione di contenuti animati, videogiochi, live action, nel licensing e nella distribuzione. “Siamo onorati di ricevere questo premio come riconoscimento per i grandi passi avanti fatti in questi ultimi anni di lavoro -ha dichiarato Tapaas Chakravarti, CEO di DQ Entertainment – ci siamo ritagliati uno spazio importante nel mercato mondiale grazie alla collaborazione con partner di caratura mondiale, come Walt Disney, Nickelodeon, Turner Group e molti altri”. Lo studio si è contraddistinto nel mercato dell’animazione per l’unicità  delle proprie release che spesso ripropongono classici dell’animazione nella moderna tecnologia del 3D stereoscopico, come Casper, Iron Man, Little Prince, Lassie, ma anche le avventure di Charlie Chaplin in Chaplin & co. che quest’anno concorre all’assegnazione del Pulcinella Award Best TV Series for Kids. Annunciata anche l’uscita di due nuovi progetti in fase di sviluppo: Il Libro della Giungla che vedrà  la luce nella primavera 2013 e Peter Pan, previsto per l’anno successivo. “La nostra forza è lo staff – ha proseguito Chakravarti – composto da 3500 professionisti, tra cui 11 direttori creativi esperti di 3D stereoscopico, il che fa di DQ Entertainment una delle case di produzione di contenuti animati più grandi del mondo”. Il Pulcinella Award come Miglior Studio Internazionale dell’anno verrà  assegnato durante la cerimonia di premiazione di Cartoons on the Bay, prevista per sabato 24. (ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Le dirette video di Facebook disponibili a tutti gli utenti. In Italia le stanno già sperimentando

Per cercare di superare la crisi l’ad di Twitter licenzia quattro dirigenti