Cinema

23 marzo 2012 | 11:56

Cinema/ Cancellato il divieto ai minori di 14 per “17 ragazze”

Il film di Muriel e Delphine Coulin in uscita oggi nelle sale
Roma, 23 mar. (TMNews) – E’ stato cancellato il divieto ai minori di 14 anni per il film “17 ragazze” diretto da Muriel e Delphine Coulin in uscita oggi nelle sale italiane. La Commissione d’appello della censura, formata dalle sezioni terza e quarta e presieduta da Massimo Scicchitano, si è riunita ieri e ha accolto il ricorso presentato dai distributori Teodora Film e spazioCinema, stabilendo che non sussiste motivo di divieto e che il film è da considerarsi libero per tutti. “17 ragazze” racconta di un gruppo di adolescenti che decidono di rimanere incinte allo stesso tempo. La regista francese Muriel Coulin, venuta a Roma martedì per presentarlo, si era detta dispiaciuta e perplessa per il divieto a suo dire “ingiustificato”. “Abbiamo mostrato il film in 20 Paesi, dall’India agli Usa, e non abbiamo mai avuto problemi, gli adolescenti hanno discusso e avuto reazioni costruttive ovunque. Sono dispiaciuta del divieto”.