EDITORIA: MONRIF GROUP, NEL 2011 UTILE NETTO DI 0,3 MLN

RIFFESER MONTI, TENUTA DIFFUSIONE QN, SALE RACCOLTA PUBBLICITA’

(ANSA) – BOLOGNA, 23 MAR – E’ di 0,3 milioni di euro, contro una perdita consolidata di 2 milioni nel 2010, l’utile netto consolidato della Poligrafici Editoriale nel 2011. I ricavi consolidati ammontano a 230,2 milioni e il margine operativo lordo è positivo per 21,2 milioni, mentre l’indebitamento netto consolidato – 80,3 milioni – migliora di 1,8 milioni rispetto al 31 dicembre 2010. Sono i principali dati del bilancio 2011 approvato dal consiglio di amministrazione. “Nonostante la congiuntura economica – commenta l’ad Andrea Riffeser Monti – nei primi mesi dell’anno le testate del Gruppo consolidano la loro leadership sul territorio attraverso una sostanziale tenuta delle diffusioni”. Il calo delle vendite risulta infatti inferiore rispetto a quello dei concorrenti, e Qn Quotidiano Nazionale “ha raggiunto in alcuni giorni della settimana la tiratura di Repubblica”. Per quanto riguarda la pubblicità , invece, Riffeser Monti parla di una “confortante crescita” di quella nazionale, mentre il settore locale ha risentito della crisi. Nel corso del Cda è emersa la necessità  di definire, nei prossimi mesi, un aumento del prezzo dei quotidiani del Gruppo “per far fronte – spiega l’ad – ai notevoli incrementi di costo delle materie prime”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari