Schermo 3D trasparente, il prototipo da fantascienza

Creato da uno stagista di Microsoft. Video su www.tmnews.it
Milano, 26 mar. (TMNews) – Uno schermo trasparente che crea un ambiente tridimensionale con cui interagire direttamente senza altri dispositivi. E’ il prototipo realizzato dalla sezione di Microsoft “Applied Sciences Group” che lavora per inventare l’interfaccia del futuro. Lo schermo, battezzato “See Through 3D Desktop” utilizza il principio della kinect per la gestione tramite i movimenti degli oggetti, che possono essere spostati, modificati e manipolati, a cui aggiunge un ambiente virtuale 3D in cui muoversi. Il display trasparente, firmato Samsung, permette di interagire da dietro lo schermo. L’idea, che ricorda il computer usato da Tom Cruise nel film del 2002 “Minority Report”, è stata di un giovane stagista Jinha Lee che ha definito la sua invenzione “lo specchio in un paese delle meraviglie matematico”. Il video su www.tmnews.it.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Le dirette video di Facebook disponibili a tutti gli utenti. In Italia le stanno già sperimentando

Per cercare di superare la crisi l’ad di Twitter licenzia quattro dirigenti