Comunicazione

28 marzo 2012 | 15:23

APPLE: COOK INCONTRA VICE PREMIER CINA, PIU’ COOPERAZIONE

INCONTRO ANCHE SU TUTELA PROPRIETA’ INTELLETTUALE
(ANSA) – NEW YORK, 28 MAR – La proprietà  intellettuale e una maggiore cooperazione. Sono questi i temi – riporta il Wall Street Journal – al centro dell’incontro fra il vice premier cinese Li Keqiang e l’amministratore delegato di Apple Tim Cook. L’incontro rappresenta un forte segnale dell’impegno di Apple a rafforzare i legami con la Cina. “Creeremo un ambiente costruttivo e rafforzeremo i diritti sulla tutela della proprietà  intellettuale per un compitizione equa fra le aziende, incluse quelle straniere” afferma Li, che il prossimo anno dovrebbe essere nominato premier. “Il governo cinese ritiene che il miglioramento tecnologico sia un importante aiuto per promuovere lo sviluppo scientifico e accelerare la trasformazione economica” aggiunge Li, precisando che la Cina si concentrerà  nel rafforzare le proprie capacità  di innovazione e velocizzerà  la costruzione di un paese più innovativo. La Cina ha superato gli Stati Uniti lo scorso anno affermandosi come il mercato maggiore al mondo di personal computer per volume e si appresta a diventare il maggiore mercato per gli smartphone.(ANSA).