FACEBOOK: APP ESTERNA INTRODUCE NEMICI E ZIZZANIA SOCIAL

ENEMYGRAPH, SVILUPPATA DA PROFESSORE NUOVI MEDIA IN TEXAS
(ANSA) – ROMA, 28 MAR – Gli 800 e passa milioni utenti di Facebook hanno una chance in più, possono accumulare anche nemici. Si può grazie ad un’applicazione esterna, EnemyGraph messa a punto dal direttore del programma sui nuovi media all’Università  del Texas di Dallas, Dean Terry, e dallo studente Bradley Griffith. E’ il contrario di ‘mi piace’ e permette di annettere le categorie più disparate di nemici: da utenti a celebrità , aziende, squadre di calcio. E c’é pure l’opzione Lex Luthor,il nemico di Superman. Inoltre, EnemyGraph semina ulteriore zizzania con i ‘rapporti di dissonanza’ che avvisano quando a uno dei tuoi amici piace un tuo nemico. Al momento, l’app è usata soprattutto negli Usa: tra i nemici più citati ci sono Rick Santorum, candidato alle presidenziali americane, la rockband Nickelback e la serie di romanzi Twilight. L’app va maneggiata con cura perché ha potenzialità  esplosive, da “blasfemia dei social media” dice lo stesso professore texano che promette di vigilare “per impedire degenerazioni”. Prima di EnemyGraph, Dean Terry aveva messo a punto Undertweetable, l’app che riportava alla luce i tweet cancellati da Twitter. L’app si può scaricare al link: http://apps.facebook.com/enemygraph/.(ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Le dirette video di Facebook disponibili a tutti gli utenti. In Italia le stanno già sperimentando

Per cercare di superare la crisi l’ad di Twitter licenzia quattro dirigenti