TLC

28 marzo 2012 | 16:54

TLC: LIBERALIZZAZIONE ULTIMO MIGLIO; UE, BENE PER CONCORRENZA

MA VERIFICA CONTINUA PER RISCHI SU POTERI AGCOM
(ANSA) – BRUXELLES, 28 MAR – “La Commissione Ue accoglie con favore l’obiettivo pro-concorrenza dell’emendamento del governo” al dl Semplificazioni che liberalizza l’ultimo miglio, ma continua l’analisi del provvedimento passato in Senato per “assicurare che sia conforme con le regole Ue”. E’ quanto fa sapere la Commissione in una nota. In particolare, spiega Bruxelles, “c’é il rischio che la norma possa ‘pregiudicare’ i poteri discrezionali del regolatore Agcom, il che sarebbe contrario alle norme Ue”. Per questo la Commissione ha inviato all’Italia una ‘lettera amministrativa’ chiedendo chiarimenti sulla versione votata dalla Camera. “Le autorità  italiane devono assicurare che ogni intervento legislativo adottato in questa area non vada a pregiudicare i poteri discrezionali conferiti all’operatore”, conclude la Commissione. (ANSA).