WIKILEAKS: NETANYAHU INFORMATORE DI STRATFOR FINO AL 2010

(ANSA) – TEL AVIV , 28 MAR – Wikileaks sostiene che Benyamin ‘Bibi’ Netanyahu sia stato un informatore di Stratfor fra il 2007 e il 2010: anche dopo cioé aver assunto l’incarico di primo ministro di Israele nella primavera del 2009. E’ quanto rilanciano questa sera siti israeliani. Nella corrispondenza della società  privata di intelligence, che Wikileaks ha cominciato a rendere pubblica in febbraio, sarebbero state scoperte anche alcune informazioni di intelligence relative alle capacità  nucleari iraniane e ad asserite intenzioni di Israele in merito. Il tutto attribuito dal vicepresidente Fred Burton alla fonte ‘BB’ che, secondo Wikileaks, rappresenterebbe appunto l’attuale premier israeliano. In Israele finora queste presunte rivelazioni non hanno avuto alcun commento. Tra le scoperte di Wikileaks nella corrispondenza mail tra Netanyahu e Burton nel novembre 2009 anche la frase: “BB si fida di Obama così come si fidava di Arafat e di Waddi Haddad” (un fondatore del Fronte popolare per la liberazione della Palestina, coinvolto decenni fa in episodi di terrorismo anti-israeliano, ndr).(ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Le dirette video di Facebook disponibili a tutti gli utenti. In Italia le stanno già sperimentando

Per cercare di superare la crisi l’ad di Twitter licenzia quattro dirigenti