Editoria/ Cdr Unità  denuncia: Volgare attacco a direttore Sardo

Solidarietà  e auspicio che si isoli tentativo di alzare tensione
Roma, 28 mar. (TMNews) – Il comitato di redazione de l’Unità  denuncia “il volgare attacco contro il direttore del giornale, comparso questa mattina con una scritta su un muro del ‘Liceo Augusto di Roma’ dove Claudio Sardo era impegnato in un incontro con gli studenti”. “I toni offensivi della scritta, la firma con una croce celtica e la rivendicazione on-line del gruppo neofascista ‘Lotta Studentesca’ ci riportano indietro – sottolinea la rappresentanza sindacale – a ben altri tempi, quando la libertà  di stampa e l’autonomia di una testa storica come l’Unità  era sotto attacco da parte di chi sperava di spegnere una voce libera e indipendente ed ogni confronto”. “Al direttore va la solidarietà  nostra e di tutta la redazione, auspicando che ciascuno faccia la sua parte per isolare qualsiasi tentativo di riportare in Italia un clima di odio e tensione”, conclude la nota del cdr.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari