FEDE: SALUTA COMMOSSO PUBBLICO TG4, E’ SALUTO NON UN ADDIO

(ANSA) – ROMA, 29 MAR – “Dopo tanti anni c’é emozione nel fare un intervento che è un saluto e non un addio. E’ solo un arrivederci”: un commosso Emilio Fede si è accommiatato così dal suo pubblico del Tg4, stasera nell’edizione delle 19. “Altri bravissimi colleghi condurranno ma non è escluso che qualche volta torni a parlare – ha aggiunto Fede -. Mi mancherete, sono 23 anni che conduco e dirigo questo tg nel massimo della libertà  con un’azienda che mi ha amato e resterà  amata”. Nel suo editoriale di saluto Emilio Fede ha spiegato che “c’é un momento in cui l’azienda vuole rendersi più giovane” e “chi ha la mia età  deve farsi da parte e aiutare gli altri a crescere”. “Non vado oltre perché mi capiterebbe di commuovermi. E’ solo un arrivederci e buona serata su Rete4”, ha poi concluso un Emilio Fede visibilmente commosso. (ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi