Telefonica: accordo per riorganizzazione controllata Colombia

MADRID (MF-DJ)–Telefonica ha raggiunto un accordo con il governo colombiano per la fusione dell’operatore di telefonia fissa Colombia Telecomunicaciones con Telefonica Moviles Colombial.
Secondo i termini dell’accordo, che e’ stato negoziato per diversi mesi, Telefonica controllera’ il 70% della nuova attivita’, mentre lo stato colombiano controllera’ il resto. Lo stato ha la possibilita’ di aumentare la sua quota di un ulteriore 3%.
Telefonica gestisce attualmente il 52% dell’operatore di telefonia fissa, meglio noto come Telecom.
Il deal condurra’ alla riduzione del debito di Telefonica per 1,3 mld euro.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci