RAI: VAN STRATEN, PER PUBBLICITA’ 2012 ANNO COMPLICATO

(AGI) – Firenze, 31 mar. – “Il 2012 e’ un anno molto complicato per la raccolta pubblicitaria, va come va, quindi non e’ sicuramente un anno di ordinaria amministrazione”. Lo ha detto il consigliere di amministrazione della Rai Giorgio Van Straten a margine del convegno ‘Rai per i beni culturali’. “Solitamente – ha aggiunto – gli anni pari sono piu’ complicati nel senso che ci sono gli investimenti per i grandi eventi sportivi come, quest’anno, gli Europei di calcio e le Olimpiadi, e in piu’ la raccolta pubblicitaria e’ quella che e’ per tutti”. Ha dunque concluso sottolineando che “non e’ un anno da fare in carrozza”. (AGI)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi