RAI: PIERO ANGELA, NEMICO DELLA CULTURA NON E’ SHARE MA NOIA

(AGI) – Firenze, 31 mar. – “Il vero nemico della cultura non e’ lo share ma la noia”. Lo ha detto Piero Angela, parlando a Firenze al convegno nazionale sul tema “La Rai per i Beni culturali”, organizzato nell’ambito del meeting Screenings in Florence. “La cultura spesso e’ stata ed e’ trasmessa da persone che parlano piu’ ai loro colleghi, agli addetti ai lavori piuttosto che al grande pubblico televisivo e questo vale anche per la scienza. Il pubblico – ha aggiunto Angela – e’ sempre stato escluso per molto tempo dalla divulgazione culturale, risentendo di un certo modo italiano ed elitario di intendere la trasmissione del sapere. Abbiamo invece bisogno di una comunicazione culturale fatta in modo creativo, cosi’ da aiutare il pubblico ad accedere alle stanze chiuse del sapere, magari anche divertendosi”. (AGI)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi