Manager

02 aprile 2012 | 9:52

Massimo Barboni, responsabile della business unit Horeca di Heineken Italia

Il 2 aprile 2012 Massimo Barboni, 40 anni, responsabile della business unit export di Heineken Italia, è stato nominato responsabile della business unit Horeca di Heineken Italia, succedendo a Lorenzo Viganò. Il gruppo Heineken è presente in Italia da oltre 35 anni. Con più di 2000 dipendenti e 4 Birrifici produce e commercializza nel nostro Paese oltre 5 milioni di ettolitri e detiene una quota di mercato pari ad oltre il 30%.
Nel nuovo ruolo Massimo Barboni avrà  il compito di dare continuità  allo sviluppo delle marche del portafoglio di Heineken Italia nel canale Horeca, coordinando l’intera forza di vendita sul territorio nazionale ed i team di trade marketing e servizio tecnico assistenza clienti.
Il percorso professionale di Massimo Barboni all’interno di Heineken ha avuto inizio nel 1996 e gli ha permesso di maturare diversificate esperienze nelle aree del marketing e delle vendite, sia nella sede italiana che in quella di Amsterdam.
Barboni ha rivestito negli anni ruoli di rilievo, a partire dalla posizione di international on-trade account specialist ad Amsterdam, all’incarico di marketing e sponsorship Manager per i brand Birra Moretti, Ichnusa, Dreher, Budweiser, Amstel e birre speciali, sino a diventare nel 2009 responsabile della business unit export di Heineken Italia.