Televisione

02 aprile 2012 | 11:15

MEDIASET: “GRANDE FRATELLO 12″ AL VERTICE DEL PRIME-TIME

(AGI) – Roma, 2 apr. – Ieri, domenica 1 aprile, le reti Mediaset si sono aggiudicate seconda serata e 24 ore sul pubblico attivo con, rispettivamente, il 43.35% di share (5.446.000 telespettatori totali) e il 36.30% di share (3.948.000 telespettatori totali). Canale 5 e’ leader in prima, seconda serata e 24 ore sul pubblico attivo, rispettivamente con, il 15.92% di share (4.079.000 telespettatori totali), il 26.50% di share (3.341.000 telespettatori totali) e il 15.85% di share (1.673.000 telespettatori totali). Il Tg5 delle ore 20.00 e’ al vertice dell’informazione sul target commerciale, con una share del 22.71% (4.683.000 telespettatori totali). L’edizione delle ore 13.00 e’ la piu’ seguita sul pubblico totale, con 3.081.000 telespettatori (17.77% di share commerciale). Da segnalare in particolare su Canale 5, “Paperissima Sprint” e’ leader dell’access prime-time sul target commerciale con il 16.49% di share, pari a 4.084.000 telespettatori totali. A seguire, la finale di “Grande Fratello 12″ si aggiudica la serata sul pubblico attivo con il 21.82% di share commerciale e 3.926.000 telespettatori totali;in seconda serata, record per l’ultima puntata di “Mai Dire Grande Fratello”, che ha raggiunto il 32.04% di share commerciale con 1.143.000 telespettatori totali. Su Italia 1, in day-time, “Guida al campionato” ha raccolto 1.779.000 telespettatori totali (10.96% di share sul target commerciale). Su Retequattro, in day-time, bene “Melaverde” vista da 1.815.000 telespettatori totali. Sui canali tematici Mediaset da segnalare che Boing, nelle 24 ore totalizza 116.000 telespettatori totali e, in prima serata, nel target di riferimento (i bambini 8/14 anni), il 6.07% con 302.000 telespettatori totali. Su Premium Calcio in occasione della serie A- 30 ª giornata ottimo risultato per le partite pomeridiane, che registrano un ascolto complessivo del 6.33% di share, pari a 1.009.000 telespettatori totali. Benissimo, in particolare, “Diretta Premium”, che – con il 3.94% di share e 627.000 telespettatori totali – registra il record stagionale e supera la concorrenza pay. Eccellente performance, inoltre, per il posticipo “Juventus-Napoli”, che realizza 1.591.000 telespettatori, con il 5.42% di share. Premium si conferma leader tra le pay tv: le partite pomeridiane di sabato 31 marzo, con il 2.07% di share e 248.000 telespettatori, superano la concorrenza. (AGI)