TLC

02 aprile 2012 | 14:04

Poste I.: Antitrust accetta impegni, chiude istruttoria

ROMA (MF-DJ)–L’Antitrust ha deciso di accettare e rendere obbligatori gli impegni presentati da Poste Italiane nell’ambito dell’istruttoria avviata per possibile abuso di posizione dominante e di chiudere il procedimento senza accertare l’infrazione.
E’ quanto si legge sul bollettino settimanale dell’Authority, che il 9 marzo 2011 aveva avviato l’istruttoria, su segnalazione di Selecta, volta ad accertare eventuali violazioni di Poste Italiane, tramite Postel, nel mercato dell’intermediazione rispetto al servizio di posta massiva.